QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SIENA
Oggi 23° 
Domani 15°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
sabato 28 maggio 2016

Politica giovedì 17 marzo 2016 ore 15:14

Politica, Cuperlo e Lo Giudice a Siena

​"A Sinistra, nella direzione giusta". E' il titolo dell'iniziativa che vedrà ospiti, venerdì 18 Marzo alle ore 21 alla Cia, Cuperlo e il senatore Lo Giudice

SIENA — Confrontarsi su molti dei temi che si stanno muovendo all’interno dello scenario politico attuale e del centrosinistra.

Sarà questo il punto di partenza del dibattito organizzato a Siena dalla deputata del PD Susanna Cenni e che porterà all'auditorium della Cia il leader di Sinistradem Gianni Cuperlo insieme al coordinatore nazionale di ReteDem, area che al congresso aveva sostenuto Civati, Sergio Lo Giudice.

All'incontro, insieme ad altri esponenti della Sinistra Pd, si discuterà di attualità, economia, diritti civili, Europa, conflitti in corso, istituzioni, riforme e di Partito democratico. Interverranno amministratori, associazioni, iscritti e simpatizzanti del Pd.

“L’iniziativa di venerdì – spiega Susanna Cenni – è un’occasione che abbiamo voluto per alzare un po’ lo sguardo sul mondo e su ciò che ci sta accadendo intorno, per interrogarci sulle tante sfide inedite che abbiamo davanti a noi e sulla necessità di dare risposte convincenti a queste sfide. Lo si fa se la politica compie il suo mestiere interpretando e governando i cambiamenti, senza perdere di vista, e innovandola, la cultura politica della sinistra. Nei giorni scorsi è stato presentato da Gianni Cuperlo un appello rivolto a tutta la sinistra, quella nel Pd e quella che oggi si colloca fuori dal nostro Partito, con la quale vogliamo mantenere un canale di confronto, perchè restiamo convinti che il centro sinistra sia l'orizzonte per il quale continuare a lavorare. I fenomeni di abbandono del Pd che hanno riguardato anche il nostro territorio ci preoccupano e crediamo che sia importante mantenere un campo aperto di ascolto e confronto. Il Pd è nato per unire, ogni divisione è un venir meno a quella scommessa. Allargare la discussione e lo sguardo è quanto ci proponiamo di fare, nella convinzione che sia cosa preziosa per tutto il Pd”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità