QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SIENA
Oggi 22°30° 
Domani 20°35° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
sabato 30 luglio 2016

Cronaca mercoledì 03 febbraio 2016 ore 18:35

Esplosione controllata per l'ordigno bellico

La bomba della Seconda guerra mondiale ritrovata nei giorni scorsi in località Podere Podernuovo Bandinelli. Le persone evacuate sono tornata a casa

RADICOFANI — L'ordigno era un proiettile d'artiglieria da 150 mm di nazionalità tedesca lungo 68 cm del peso di 42,5 chili.

Il disinnesco del residuato bellico è stato effettuato sul posto dopo un primo intervento degli artificieri di Civitavecchia. 

Cinque le persone residenti nell'area interessata che sono state evacuate e alloggiate da parenti e in strutture comunali durante le operazioni di bonifica e brillamento.

L'intervento, coordinato dalla prefettura di Siena, con Croce rossa, vigili del fuoco e carabinieri, è stato effettuato dal capitano Pietro Pace, dal primo maresciallo Antonio Pinto, dal sergente Alessandro Callegaris, e dal caporal maggiore capo Giuseppe Dimitri.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Economia

Economia

Attualità

Sport