QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SIENA
Oggi 11°21° 
Domani 16°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
giovedì 26 maggio 2016

Attualità martedì 15 marzo 2016 ore 08:43

Se ne va Silvano Carletti, un pezzo di Siena

E' Pietro Staderini a scrivere un ricordo commovente di un personaggio senese conosciutissimo da tutti. Memoria storica del Palio e di Siena

SIENA — Silvano era una persona loquace; lo incontravi, con le sue storie e aneddoti e ti portava indietro nel tempo, quando Siena era Siena e quando i senesi erano i senesi. Silvano impersonava il buon senso senese.

Era affabile, sagace e pungente al punto giusto, e con la sua verve raccontava la sua città come l'aveva vista e vissuta. Una città che adesso non ri-conosceva da come si è trasformata.
Silvano conosceva bene la sua città e i suoi concittadini. Conosceva le pieghe del Palio, della storia e della politica.
Ha raccontato i personaggi senesi, illustri e meno illustri, che lui ha conosciuto e apprezzato e quando non li apprezzava non lo non nascondeva affatto e lo diceva tranquillamente, poiché era schietto e diretto.
La sua memoria ci portava indietro nel tempo e ci faceva respirare una Siena bella e semplice, come piaceva a lui. Ci ha fatto vedere e sentire un mondo che non vedremo mai più e senza di lui non sentiremo più.
Silvano, uomo di altri tempi, lascia un vuoto profondo: sarà difficile pensare di non vederlo più sull'uscio della sua bottega.
Ma noi ci consola il suo bel ricordo e il suo sorriso sotto i baffi, e siamo certi che adesso da lassù, non ci farà mancare il conforto del quale tutti abbiamo bisogno.

Ciao Silvano, forza Luciana.

(Pietro Staderini)

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

PALIO

Attualità