QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SIENA
Oggi 20°31° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
domenica 22 luglio 2018

Cronaca lunedì 11 dicembre 2017 ore 17:45

Morte di David Rossi, nuovi interrogatori a Genova

Un'estetista e un commerciante davanti ai magistrati che indagano sui festini tirati in ballo nella misteriosa vicenda dell'ex dirigente Mps



GENOVA — Due nuovi testimoni sono stati ascoltati dalla procura di Genova in merito ai festini a base di sesso e droga di cui ha parlato in un'intervista a le Iene l'ex sindaco di Siena Pierluigi Piccini, alludendo alla partecipazione di magistrati e politici e alla possibilità che questa circostanza possa aver influito sulle inchieste sula morte dell'ex capo della comunicazione di Mps David Rossi.

Rossi precipitò dalla finestra del suo ufficio il 6 marzo 2013 e per due volte la procura di Siena ha chiuso l'inchiesta sull'incidente dichiarando che si è trattato di suicidio. La famiglia di Rossi non ha mai creduto a questa ricostruzione.

I due testimoni ascoltati oggi dalla procura di Genova, competente per valutare eventuali irregolarità o omissioni nelle indagini dei magistrati di Siena, hanno negare di sapere qualcosa in merito ai festini di cui ha parlato l'ex sindaco.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità