QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SIENA
Oggi 14° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
mercoledì 20 novembre 2019

Cronaca giovedì 27 ottobre 2016 ore 19:26

Ancora grave la situazione dopo la bomba d'acqua

Il sindaco ha fatto appello al governo per richiedere misure urgenti di contenimento dei danni. Questo è il terzo evento calamitoso in quattro anni



ASCIANO — "La parte relativa alla progettazione dei lavori di messa in sicurezza è quasi conclusa - ha dichiarato il sindaco Bonari -  rinnovo l’invito a Regione Toscana e Governo affinché accelerino i finanziamenti"

La bomba d'acqua che ha colpito il centro nella provincia di Sina ha determinato notevoli danni arrecando disagi a cittadini ed esercizi commerciali. 

Sempre a lavoro i vigili del fuoco insieme alla protezione civile per tamponare la situazione degli allagamenti nelle abitazioni ed esercizi commerciali, anche i carabinieri a lavoro.

Le richieste di intervento ricevute durante tutta la notte non hanno superato le dieci unità. 

Il lavoro svolto dal Consorzio di Bonifica 6 Toscana Sud è senza dubbio servito per evitare il peggio, molti cittadini erano comunque preparati ed attrezzati. Il che ha fatto si che i danni siano comunque contenuti, ma la viabilità ha comunque avuto problemi seri.

Ssulla strada del Monte Sante Marie ed altre strade bianche tra cui Poggio Pinci e Rigoli Montauto e nel pomeriggio alcune ditte incaricate e gli operai comunali hanno ripulito le strade dal fango. L’amministrazione comunale ricorda che le segnalazioni di danni possono essere inviate alla email dami@comune.asciano.siena.it.



Tag

Trenta e la casa da ministra: «Mio marito rinuncia all'alloggio, lasceremo nel tempo per fare il trasloco»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità