Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:53 METEO:SIENA12°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
domenica 18 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità sabato 27 febbraio 2021 ore 13:19

Commercianti dal Prefetto, ecco le richieste

Confcommercio e Confesercenti preparano un documento condiviso con 10 punti da sottoporre al rappresentante del governo



SIENA — "Salviamo le Imprese", questo lo slogan ma anche l'obiettivo della protesta organizzata dai commercianti a Siena.

La manifestazione in un primo momento doveva tenersi in presenza. Un serpentone formato da imprenditori, liberi professionisti, cittadini, correttamente distanziati, doveva unire due luoghi simbolo della città per esprimere le difficoltà in cui si trovano a (non)operare.  Ma le norme restrittive delle ultime ore e l'aumento dei contagi, ha indotto Confesercenti e Confcommercio a variare il programma. Così una delegazione delle categorie si recherà dal Prefetto di Siena per consegnare il documento con la richiesta di rilanciare urgentemente le istante di imprese, partite iva, professionisti, il cui quadro complessivo si fa ogni giorno più gravoso.

Questi i punti del documento “Salute e lavoro possono convivere #salviamoleimprese. Le Richieste del Terziario” che sarà consegnato:

  1. Riapertura immediata in sicurezza di tutte le attività chiuse
  2. Moratoria fiscale per l'anno 2020-2021
  3. Proroga della cassa integrazione e della moratoria dei mutui e finanziamenti fino al 31 dicembre 2021
  4. Rimodulazione delle locazioni commerciali e blocco degli sfratti
  5. Taglio del cuneo fiscale che grava sulle imprese
  6. Creazione di un piano 'ripartenza' per il terziario
  7. Vaccinazione immediata di imprenditori e addetti del terziario
  8. Pagamento immediato di tutti i bonus, ristori e indennizzi sospesi
  9. Passaporto sanitario europeo per spostamenti UE
  10. Ristori immediati parametrati sulla perdita di fatturato
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I numeri più alti si registrano nel capoluogo e nella Val d'Elsa, in particolare Colle e Poggibonsi. Le persone in carico sono 1529
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità