Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:15 METEO:SIENA14°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
giovedì 18 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Accesa a Olimpia la torcia olimpica: inizia il viaggio verso l’inaugurazione di Parigi 2024

Attualità sabato 30 ottobre 2021 ore 14:27

Domani la comunità Lgbt scende in piazza

Anche a Siena alle 10 in Salimbeni si manifesterà per protestare contro la cancellazione del Ddl Zan



SIENA — Tanta rabbia, ma forse ancora di più la delusione per l’affossamento delle speranze del popolo arcobaleno.

Domenica 31 ottobre alle 10 in Piazza Salimbeni si terrà il presidio "Non ci avrete mai. Siamo la marea che vi travolgerà" promosso da Movimento Pansessuale - Arcigay Siena, Nonunadimeno Siena, Link Caos calmo, Arci Siena, Anpi provinciale Siena e Cgil Siena.

“Non possiamo restare in silenzio, faremo sentire forte la nostra voce, vogliamo i nomi di chi gioca con le nostre vite, di chi non ci rappresenta ma decide per noi, di chi si sporca le mani di sangue lasciandoci morire, di chi ci fa perdere la faccia con l'Europa intera tenendoci al palo su una legge che attendiamo da 25 anni. Non possiamo più nasconderci davanti all’evidenza: questa classe politica è inadeguata ed omofoba. I senatori che hanno applaudito ed esultato per la negazione di diritti e tutele a migliaia di persone, hanno scritto una delle pagine più brutte della storia politica del nostro Paese, dimostrando di essere distanti dal Paese reale", questo il duro commento dei militanti Lgbt senesi.

A Siena come in altre 50 città d'Italia, partirà una mobilitazione globale per protestare contro la cancellazione del Ddl Zan, e per ribadire la necessità di difendere i diritti civili di tutte le minoranze.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'obiettivo è rendere gli alloggi Erp inutilizzati di nuovo assegnabili, rimettendo a disposizione di chi è in attesa circa 500 abitazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alberto Arturo Vergani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cultura

Attualità