Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:15 METEO:SIENA12°26°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
sabato 21 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Auto su asilo a l'Aquila, i funerali di Tommaso: un lungo applauso e palloncini bianchi e azzurri

Attualità mercoledì 11 maggio 2022 ore 12:03

Siena del futuro, un convegno per immaginarla

Un appuntamento per mettere a fuoco i progetti e le sfide della città e i particolare del policlinico. Un appuntamento per avviare il dialogo tra Enti



SIENA — “Verso la nuova città”: si è intitolata così la giornata di condivisione delle progettualità sull’area delle Scotte tra il Comune di Siena, l’Università di Siena e l’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese, che si è svolta ieri presso la sala Sant'Ansano del Santa Maria della Scala. 

Hanno partecipato il sindaco di Siena Luigi De Mossi, il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Andrea Corsi, il rettore dell’Università Francesco Frati, il direttore generale dell'Azienda Ospedaliera Antonio Barretta, oltre ai rispettivi tecnici e ai rappresentanti di amministrazione comunale, università e ospedale.

Un convegno tecnico nel quale si è intrapreso il giusto dialogo fra istituzioni per creare i presupposti di necessaria sinergia in vista dei progetti che interesseranno quell'area della Città nei prossimi anni. “Si tratta - ha dichiarato il sindaco di Siena - di interventi di grande importanza e nevralgici per facilitare l’accesso all'area ospedaliera, per migliorare gli spostamenti da e verso il Policlinico e mettere in campo progettualità al servizio dei cittadini e della comunità. Il Comune di Siena si è messo a disposizione per quanto di propria competenza per illustrare e condividere gli interventi presenti nella propria programmazione. E’ particolarmente importante mettere in dialogo i rappresentanti di enti e istituzioni, anche tecnici e uffici, in modo che i progetti si tramutino poi in idee concrete, realizzabili e sostenibili”.

De Mossi ha citato, tra gli altri, la deviazione di via Berlinguer, che fa parte di un progetto più complessivo di riqualificazione dell’intera piazza della Costituzione a San Miniato per trasporto e parcheggi; un nuovo sistema di corsie ciclabili che metteranno in collegamento i poli universitari con la stazione ferroviaria; lo spostamento delle fermate del trasporto pubblico locale all’altezza dell’ingresso del policlinico; la riqualificazione di alcuni marciapiedi e del verde lungo viale Bracci. Si tratta di investimenti, molti dei quali già finanziati, per un totale di quasi 8 milioni di euro”.

“Un momento di confronto importante tra le istituzioni - ha commentato il professor Antonio Barretta, direttore generale dell’Aou Senese - Un coordinamento tra le parti è fondamentale per una corretta programmazione degli investimenti e dei lavori. È auspicabile un confronto periodico tra i diversi attori in campo, per la giusta valutazione dello stato di avanzamento di queste importanti progettualità”.

“Ringrazio l'amministrazione comunale e l'Azienda Ospedaliero-Universitaria Senese - ha detto il Rettore dell’Università Francesco Frati - per la condivisione di queste progettualità relative all'area delle Scotte. L'Università partecipa a tale sforzo sia con la ristrutturazione dell'Aula Magna, in via di completamento, sia con il progetto di costruzione del nuovo complesso didattico per l'area medico-sanitaria”. 

Un progetto per le Scotte che il primo cittadino un'opera d'arte tecnologica, riferendosi al futuro del nosocomio senese, una prospettiva ambiziosa che avrà bisogno di tempo e denaro per essere realizzata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nel Chianti nel Comune di Radda. Il ferito, un 57enne, ricoverato in gravi condizioni a Siena
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità