comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:35 METEO:SIENA-1°7°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
martedì 19 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Salvini: «Alcuni responsabili mi hanno detto ‘Mi hanno promesso un ministero'»

Attualità venerdì 04 dicembre 2020 ore 18:12

Il Covid rallenta in tutta la provincia

Ventinove casi riscontrati. A Siena dopo il picco di ieri, i nuovi malati sono 9. Molti i guariti



SIENA — Giornata di calma quasi piatta. Dopo l'impennata di ieri con 57 casi in provincia e 20 a Siena, l'andamento odierno del contagio torna su livelli bassi. Ieri ha suscitato preoccupazione il balzo registrato nella città capoluogo passata nel breve spazio di ventiquattrore da 0 a 20 casi.
Fortunatamente oggi le cifre sono di tutt'altro tenore e la città chiude il "bollettino" quotidano aggiungendo 9 casi in più. Tuttavia l'andamento altalenante segnala che il virus circola ancora e che è presto per cantare vittoria. Anche nel resto della provincia i numeri scendono in maniera consistente: 29 nei comuni senesi (57 ieri).
Spicca il dato di Chianciano dove il virus ha rialzato la testa colpendo 4 persone. Stesso numero registrato a Poggibonsi (4 casi), tra le cittadine più colpite dalla seconda ondata della pandemia. Nessun contagio a Sinalunga, tra i centri maggiormente attraversati dal virus ma decisamente in "via di guarigione".
Due nuovi malati a Monteriggioni mentre il resto dei comuni inseriti nel report della Asl Tse si fermano a un solo nuovo caso. 

In Toscana il contagio torna sopra quota mille. Clicca qui per l'andamento regionale.

La buona notizia: oggi in provincia di Siena sono guarite 41 persone.

Ecco nel dettaglio la situazione

Comune Nuovi casi
Asciano 1
Chianciano Terme 4
Chiusi 1
Colle Di Val D'Elsa 3
Montalcino 1
Monteriggioni 2
Monteroni D'Arbia 1
Poggibonsi 4
Radda In Chianti 1
San Gimignano 1
Siena 9
Sovicille 1


Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità