QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SIENA
Oggi 15° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
mercoledì 22 gennaio 2020

Cronaca giovedì 12 dicembre 2019 ore 12:02

Si inventa un rapimento per non pagare una multa

Singolare episodio nei pressi dell'ospedale delle Scotte. Protagonista della denuncia al 112 una donna di nazionalità svizzera



SIENA — Una donna di nazionalità svizzera ha chiamato i carabinieri riferendo di essere stata rapita e così i militari si sono precipitati subito sul posto, lungo la Strada delle Scotte. Ma quando sono arrivati la situazione è apparsa assai differente a come se la aspettavano.

La donna stava discutendo animatamente con una pattuglia di Polizia Muncipale, che dopo aver multato la sua autovettura pretendeva l'immediato pagamento della sanzione. Si tratta di una richiesta legittima, è stato spiegato in seguito, trattandosi di cittadina residente all'estero.

Alla fine la donna è stata calmata ed ha pagato la multa. A quanto risulta non è stata denunciata per procurato allarme.



Tag

Di Maio esce di casa sorridente per andare al vertice a Palazzo Chigi

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Attualità

Attualità