comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:03 METEO:SIENA-1°8°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
martedì 19 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Bellanova: «Italia viva si asterrà in Senato. Serve riprendere il discorso sui temi, non mettere in discussione la maggioranza»

PALIO giovedì 25 maggio 2017 ore 15:34

Palio, ecco le date delle previsite

Potranno essere iscritti alla previsita tutti i cavalli, anche se non iscritti all’apposito Albo in vista del Palio



SIENA — A partire dal prossimo 29 Maggio potranno essere iscritti alla previsita tutti i cavalli. Nel particolare che siano soggetti mezzosangue di origine varia, meticci con percentuale di sangue inglese non superiore al 75per cento da comprovarsi con documento identificativo genealogico originalerilasciato dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali – Dipartimento delle Politiche Ippiche – Area Sella ex ASSI ex UNIRE, o libro genealogico estero equiparato, e che rispettino i seguenti parametri minimi. 

Il modulo per la richiesta di iscrizione alla previsita, da compilare a cura del proprietario, dovrà essere indirizzato al Sindaco del Comune di Siena e pervenire improrogabilmente entro le ore 12 del prossimo 14 giugno all’Ufficio Palio.

Si ricorda che i cavalli dovranno essere iscritti alla previsita e alla Tratta con il nome d’origine.

Le previsite, saranno effettuate dalla Commissione i prossimi 23 e 24 Giugno, con eventuale prosecuzione, se necessario, al 25, con data e orario direttamente comunicati al proprietario. 

Per quanto concerne, invece, le prove regolamentate, a totale rischio del proprietario, la mattina del 28 giugno, dalle 5,30 alle 7,30 sarà allestita la pista.

I proprietari dei cavalli dovranno iscrivere il fantino che monterà per le prove regolamentate; non sarà ammesso alcun cambio di monta durante le stesse. I proprietari dei cavalli che contravvengono a questa nuova disposizione saranno oggetto di sanzione amministrativa pari a 500 euro, come contenuto nell'apposita ordinanza.

Per la Tratta del 29 Giugno si ricorda che la presentazione dei cavalli deve avvenire, dalle ore 6,30 alle ore 7,30.

L’esonero del cavallo dal partecipare alla Tratta per impedimento sopravvenuto è disposto dall’Amministrazione comunale in seguito al giudizio del veterinario comunale, previa visita da effettuarsi in Piazza del Mercato nell’orario previsto per la presentazione dei cavalli.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità