Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:SIENA16°31°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
venerdì 12 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Calenda diceva: «Non farò politica con Renzi, l'ho detto 6 mila volte. Mi fa orrore»

Attualità martedì 28 giugno 2022 ore 17:36

Una stanza per proteggere le donne minacciate

E’ stata inaugurata ieri in Questura a Siena la “stanza rosa”, sala destinata all’audizione delle vittime di violenza. Finanziata dai Rotary



SIENA — Il nuovo ufficio è stato realizzato allo scopo di creare un ambiente il più possibile accogliente ed informale, che possa agevolare l’ascolto delle persone. La finalità, quindi, è quella di far sentire le vittime di quei reati a casa propria.

La realizzazione dell’aula presso la Questura di Siena è stata resa possibile grazie al finanziamento dei Rotary Club Siena, Siena Est e Siena Montaperti, che hanno contribuito alla completa ristrutturazione della stanza e alla fornitura dei relativi arredi.

Presente all’inaugurazione, oltre ai poliziotti della Squadra Mobile della Questura, anche una donna vittima di questa tipologia di reati, testimone di quanto il loro operato abbia contribuito alla risoluzione di gravi problematiche familiari che la stessa, un anno fa, stava attraversando.

Il Questore Milone ha tenuto a ringraziare i tre Rotary Club del territorio e tutti coloro che in qualche modo hanno offerto il proprio contributo per la realizzazione della Stanza Rosa, struttura fondamentale per un’attività così delicata come quella svolta dal personale specializzato della Squadra Mobile, con finalità di tutela e accoglienza delle vittime di reati violenti, sia sul piano fisico che psicologico. 

Uno spazio importante per aiutare le donne vittime di violenze e minacce, situazioni purtroppo ancora molto frequente anche a Siena.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dettaglio del contagio nel capoluogo e nei Comuni della provincia. Ci sono anche 139 guariti. Due decessi alle Scotte
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità