QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SIENA
Oggi 14°28° 
Domani 17°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
domenica 16 giugno 2019

Cronaca lunedì 20 maggio 2019 ore 16:38

Morte Rossi, spunta un nuovo testimone sui festini

Si è presentato alle forze dell'ordine dicendo di conoscere particolari sui 'festini' tirati in ballo nella misteriosa vicenda dell'ex dirigente Mps



GENOVA — Un nuovo testimone si è fatto avanti per raccontare agli inquirenti particolari sui presunti "festini" a base di droga e sesso a cui avrebbero partecipato noti esponenti di Mps, politici e magistrati. L'uomo, che si è presentato alle forze dell'ordine di Siena, sarebbe pronto a parlare. 

Tutti gli atti saranno poi trasmessi alla procura di Genova, che nel 2017 aveva aperto un'inchiesta a carico di ignoti per abuso di ufficio dopo un'intervista rilasciata alle Iene dall'ex sindaco di Siena Pierluigi Piccini. Nella dichiarazione Piccini alludeva alla partecipazione ai festini di magistrati e politici e alla possibilità che questa circostanza potesse aver influito sulle inchieste sulla morte dell'ex capo della comunicazione di Mps David Rossi, precipitato nel 2013 da una finestra di Rocca Salimbeni (vedi qui sotto gli articoli collegati)

Dopo quella puntata delle Iene ce ne è stata un'altra nel 2018. Tra gli intervistati un giovane gigolò che aveva raccontato di aver partecipato ai festini confermando la presenza di persone molto conosciute. Il giovane è stato poi interrogato come persona informata dei fatti.

Il decesso di David Rossi è stato archiviato per due volte come suicidio. Tesi a cui la famiglia non ha mai creduto.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Attualità