comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SIENA
Oggi 12°23° 
Domani 15°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
sabato 06 giugno 2020
corriere tv
Sgarbi rischia di affogare in Albania: le immagini

Attualità giovedì 27 ottobre 2016 ore 13:04

"Nel piano Mps un errore da 700 milioni di euro"

Lo afferma l'associazione Vittime del Salvabanche in riferimento al nuovo piano industriale presentato dall'ad Marco Morelli



MILANO — I conti non tornano, a loro avviso, e visto che si tratta del piano industriale della banca più in crisi del sistema italiano, hanno lanciato l'allarme. Stiamo parlando dei membri dell'associazione Vittime del Salva-Banche che, dopo aver esaminato il nuovo piano industriale del Monte dei Paschi di Siena, varato pochi giorni fa dal consiglio di amministrazione, ha trovato un errore.

"Secondo i nostri calcoli - ha spiegato l'associazione - il totale delle perdite che deriveranno dalla cessione delle sofferenze sarà pari a un miliardo e 700 milioni di euro e non a un miliardo soltanto come indicato nel piano di Morelli, il 70 per cento in più. Ci auguriamo vivamente di sbagliare".

"La cessione al veicolo di 27,6 miliardi di sofferenze al prezzo del 33 per cento causerà una perdita per la banca pari a 1 miliardo e 550 milioni  - prosegue l'associazione in una nota - Un'ulteriore perdita deriverà dalla vendita dei 900 milioni di crediti leasing in sofferenza, un deficit che al momento non è possibile calcolare esattamente. Possiamo solo ipotizzare in via cautelativa un parametro pari alla vendita delle altre sofferenze, con un risultato negativo pari a 100-150 milioni di euro".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cultura