QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SIENA
Oggi 11° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
sabato 07 dicembre 2019

Attualità giovedì 14 novembre 2019 ore 10:35

Inseguimento da film dopo la razzia nei cantieri

In due hanno messo a segno quattro colpi in serie in Val di Chiana e dopo essere incappati in un posto di blocco sono scappati a tutta velocità



SIENA — I carabinieri hanno arrestato un uomo di 30 anni e una ragazza di 22 anni, entrambi napoletani, che stavano tentando di raggiungere l'autostrada A1 dopo una serie di furti messi a segno in alcuni cantieri edili e in un negozio specializzato a Camucia, Lucignano, Marciano e Foiano della Chiana. 

I due ladri stavano appunto tornando dalla loro scorreria quando sono incappati in un posto di blocco nelle vicinanze di Bettolle. All'alt intimato dai militari, l'uomo alla guida ha accelerato bruscamente ed è scappato, intenzionato a raggiungere il casello dell'A1 di Val di Chiana. I carabinieri si sono lanciati all'inseguimento e alla fine sono riusciti a stringere l'auto a un muro e a interromperne la corsa. 

A bordo sono stati trovati utensili per l'edilizia, due trapani e materiale per circa 12mila euro. Tutto facilmente rivendibile. L'auto era stata presa a noleggio in una società di Napoli. 



Tag

Governo, Conte: «Per Renzi è a rischio? Lui pessimista cosmico»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità