QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SIENA
Oggi 12°20° 
Domani 11°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
lunedì 15 ottobre 2018

Cronaca sabato 30 dicembre 2017 ore 14:58

Sequestrati 26mila botti e petardi pericolosi

L'operazione è stata condotta della Guardia di Finanza di Siena. Il materiale era privo dei requisiti di sicurezza e privo della data di scadenza



SIENA — Capodanno di avvicina e le Fiamme Gialle hanno passato al setaccio tutto il territorio di competenza, sequestrando oltre 25.800 pezzi di materiale pirotecnico, privo dei requisiti di sicurezza necessari per salvaguardare l'incolumità degli utilizzatori.

I controlli hanno riguardato anche un esercizio commerciale già oggetto di analoghe verifiche nel 2016. 

Botti, fuochi d'artificio e petardi sequestrati erano privi della data di scadenza e delle autorizzazioni di conformità agli standard minimi di sicurezza. Si tratta quindi di articoli in grado di provocare seri danni agli acquirenti anche nel caso che, durante l'utilizzo, questi ultimi avessero rispettato tutte le indicazioni riportate sull'etichetta, soprattutto a causa dei cosiddetti ritardi pirici inseriti dal produttore. 

I titolari dei negozi senesi sono stati denunciati per detenzione ai fini della vendita di prodotti pirotecnici non autorizzati.

In vista dei festeggiamenti di Capodanno, controlli straordinari sui rivenditori di prodotti pirotecnici sono in corso in tutta la Toscana.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca