comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:SIENA12°17°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
domenica 25 ottobre 2020
corriere tv
Speranza e il suo libro: «In questo momento non posso impegnare il mio tempo per le presentazioni»

Cronaca sabato 20 giugno 2020 ore 15:17

Zanardi, interrogati gli organizzatori della corsa

Al vaglio dei carabinieri i permessi e le modalità di svolgimento della staffetta a cui Zanardi stava partecipando quando è avvenuto l’incidente



SIENA — Mentre tutta l’Italia spera per il campione paralimpico Alex Zanardi che si trova ricoverato in condizioni stabili ma gravi nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale delle Scotte a Siena, i carabinieri stanno svolgendo tutti gli approfondimenti necessari sull’evento durante il quale ieri, alle 17, è avvenuto il drammatico incidente che ha coinvolto il pilota. Stamattina nella caserma del comando provinciale senese dell’Arma sono stati sentiti gli organizzatori della corsa. Al vaglio dei militari, in particolare, ci sono i permessi e le modalità di svolgimento dell’iniziativa.

Al momento, da quanto si apprende, risulta indagato per lesioni gravissime solo il conducente del camion contro cui è andato a impattare Zanardi con la sua handbike. Si tratta, ha precisato la Procura di Siena, di un “atto dovuto”. Il legale del conducente , come riporta l'agenzia Ansa, ha spiegato che l'uomo, "molto provato", "ha rilasciato dichiarazioni spontanee al sostituto procuratore poco dopo l'incidente".

Zanardi, al momento dell’incidente, stava partecipando alla staffetta “Obiettivo Tricolore”. L’incidente è avvenuto sulla strada statale 146 a Pienza. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità