QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SIENA
Oggi 21°35° 
Domani 23°37° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
lunedì 22 luglio 2019

Cronaca martedì 09 luglio 2019 ore 12:50

Oltre mezzo milione mai dichiarato al fisco

Un imprenditore edile finito nel mirino della guardia di finanza dichiarava somme esigue a fronte dei bonifici che riceveva sul proprio conto



SIENA — Un altro evasore totale smascherato dalla guardia di finanza di Siena che ha incastrato un imprenditore edile attivo in Valdelsa. Dalle indagini è emerso che l'uomo, titolare di un'impresa regolarmente iscritta alla Camera di Commercio, tra 2014 e 2017 ha presentato dichiarazioni fiscali infedeli e non ha adempiuto agli obblighi dichiarativi del 2018.

I finanzieri si sono accorti, poi, che c'erano delle incongruenze di rilievo tra i redditi dichiarati dall'imprenditore e le somme che aveva ricevuto tramite bonifici bancari e postali. 

Alla fine sono stati recuperati a tassazione ricavi non dichiarati per 600mila euro e un'IVA evasa per più di 40mila euro oltre a un'IRAP dovuta di 13mila euro. Per questo, nei confronti dell'imprenditore, sono scattate le misure cautelari amministrative per garantire il rientro delle somme dovute al fisco. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport