comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:03 METEO:SIENA9°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
mercoledì 20 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Segre: «Le parole di Salvini? Sono scaramantica, mi allungano la vita»

Attualità mercoledì 25 novembre 2020 ore 17:00

​Donare sangue per dire no al femminicidio

I volontari di Avis Taverne e Arbia e dell’Hotwheels Scooter Club protagonisti di un gesto di solidarietà concreta



SIENA — Al centro emotrasfusionale dell’ospedale di Siena per un gesto solidale contro ogni violenza di genere.
Protagonisti i volontari di Avis Taverne e Arbia e dell’Hotwheels Scooter Club che oggi hanno tradotto in fatti un concetto importante: sangue donato per dire basta a quello versato in ogni femminicidio.
“Abbiamo pensato che fosse giusto fare la nostra parte in questa giornata ricca di significato – spiega il presidente di Avis Taverne e Arbia Umberto Bongini -. E abbiamo pensato di partecipare con quello che ci riesce meglio e con ciò che più rappresenta un gesto solidale: la donazione di sangue. Un sangue che diventa oggi simbolo di speranza metaforicamente contrapposto a tutto quel sangue versato in ogni femminicidio e in ogni atto di violenza contro ogni donna".
Nel tempo complicato della pandemia “la solidarietà non può e non deve fermarsi – aggiunge il presidente dell’Hotwheels Scooter Club Michele Manganelli -. Deve anzi trovare nuovo vigore e accelerare verso quel traguardo di sensibilizzazione possibile solo con l’impegno di ciascuno di noi”. 



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità