comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SIENA
Oggi 12°23° 
Domani 15°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
sabato 06 giugno 2020
corriere tv
Sgarbi rischia di affogare in Albania: le immagini

Cultura giovedì 26 maggio 2016 ore 16:40

Il grande Oriente d'Italia festeggia a Siena

Arriva a Siena il 26 Maggio con il convegno di studi su “Una Costituzione per la Libertà”. La partecipazione è aperta a tutti



SIENA — E' “Repubblica70”, la lunga rassegna del Grande Oriente d’Italia che da Febbraio celebra in tutto il paese i 70 anni della Repubblica italiana.

Il convegno sarà ospitato nella sala consiliare della Provincia di Siena, nel Palazzo del Governo in Piazza Duomo, ospiterà l’incontro dalle ore 16,30, alla presenza del presidente della Provincia Fabrizio Nepi, che porterà i saluti dell'amministrazione locale e del Gran Maestro Stefano Bisi al quale è stata affidata la conclusione dei lavori. 

A prendere parte ai festeggiamenti anche il presidente del Consiglio Regionale della Toscana Eugenio Giani che approfondirà il tema “Il principio costituzionale dell’autonomia locale”, il teologo delle religioni Pawel Gajewski. che porterà alla ribalta “La libertà di culto nella Costituzione”, lo storico Giovanni Greco dell’Università di Bologna che si soffermerà su “La Costituzione e l’Italia della ragione”, Modera gli interventi il giornalista Gianmichele Galassi.

“Parlare oggi della nostra Costituzione – Bisi - significa fare luce sull’identità culturale del nostro paese, quello che combatté per il Risorgimento, per l’unità d’Italia, per le riforme democratiche, per la libertà e la giustizia dopo la violenza inaudita del secondo conflitto mondiale. La Repubblica proclamata il 2 giugno 1946 proiettava l’ansia di ricostruire e di elevare le coscienze e i padri costituenti - tra cui i massoni Meuccio Ruini, Giovanni Conti, Ugo della Seta - recepirono questo slancio elaborando un documento principe dei valori più alti che un sistema istituzionale possa esprimere. Hanno enunciato un’Italia tollerante, solidale, rispettosa di ogni sua manifestazione sociale e, soprattutto, garante dei diritti inviolabili dell'uomo come singolo e come comunità. La nostra Costituzione ha una grande anima alla quale i giovani devono avvicinarsi per conoscere le proprie radici e uscire dal ghetto dell’ignoranza”.
Celebrare a Siena i 70 anni della Repubblica significa ricordare anche figure illustri della sua storia più recente e che abbracciarono gli ideali massonici. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cultura