Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:15 METEO:SIENA12°26°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
sabato 21 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Auto su asilo a l'Aquila, i funerali di Tommaso: un lungo applauso e palloncini bianchi e azzurri

Attualità domenica 16 gennaio 2022 ore 10:15

Nasce a Siena l’associazione dedicata a Aldo Moro

Sabato 29 il battesimo con Giuseppe Fioroni, Simona Bonafè e Stefania Saccardi. Un nuovo soggetto culturale che avrà il suo impatto sulla città



SIENA — Nasce un nuovo gruppo culturale deidicato alla figura dello statista della Dc ucciso dalle Br. Sabato 29 gennaio a Siena presso hotel degli Ulivi, via Lombardi 41, inizio ore 10 si terrà il battesimo alla presenza di Giuseppe Fioroni, Simona Bonafè e Stefania Saccardi.

"Oggi la politica è orfana di grandi leader come Aldo Moro - spiega Pietro Burresi fondatore dell’associazione -. Manca una visione di lungo termine, caratterizzata da etica solidarietà e sviluppo. Populismo e sovranismo hanno finito la loro stagione. È necessario un tempo di riforme concrete, efficaci e immediate. Per questo serve conoscere, studiare, capire. Basta con l'improvvisazione ed i cantastorie, servono competenza e passione".

L’associazione culturale Aldo Moro vuole essere punto di riferimento a Siena e in Toscana per mettere a disposizione del bene comune una visione di futuro che porti sviluppo senza mai lasciare indietro nessuno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nel Chianti nel Comune di Radda. Il ferito, un 57enne, ricoverato in gravi condizioni a Siena
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità