comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:03 METEO:SIENA-1°8°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
martedì 19 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Bellanova: «Italia viva si asterrà in Senato. Serve riprendere il discorso sui temi, non mettere in discussione la maggioranza»

Attualità lunedì 23 novembre 2020 ore 13:53

Sciopero, sanità con il contagocce

Mercoledì possibili disagi per i cittadini nelle strutture sanitarie della provincia. Garantite prestazioni essenziali e servizi di emergenza-urgenza



SIENA — Sanità in agitazione. Momento particolare nel quale l'emergenza sanitaria impatta con le rivendicazioni dei dipendenti. Mercoledì (25 novembre) sarà una giornata complicata perchè le sigle sindacali di USI e USB Pubblico Impiego Sanità hanno proclamato una giornata di sciopero generale.
L'astensione dal lavoro riguarda il  personale dipendente del Comparto Sanità Pubblica, delle Ipab e delle Asa degli Enti Locali.
La giornata di protesta avrà ripercussioni sul normale svolgimento delle attività nel settore interessato dalla iniziativa promossa dai sindacati di base.
È possibile, quindi, che mercoledì si verifichino variazioni nel normale svolgimento servizi nelle strutture sanitarie della provincia di Siena, in relazione all’adesione dei dipendenti alla forma di protesta.
La Asl Sud Est si scusa fin d'ora per gli eventuali disservizi e precisa che saranno comunque garantiti le prestazioni essenziali e di emergenza-urgenza.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità