Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:SIENA10°22°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Taormina, ubriaca al volante perde il controllo e va a sbattere in galleria: le immagini dell'incidente

Attualità giovedì 30 marzo 2023 ore 19:05

Più cammini più vinci con l'app senese

Un progetto per incentivare la mobilità sostenibile permette di ottenere buoni sconto andando a piedi. L'iniziativa parte da Siena



SIENA — Buone notizie per chi ama camminare. Dal 30 marzo, tramite la App greenApes, i cittadini dei Comuni partner del Progetto Mosaico Siena saranno premiati per i propri spostamenti sostenibili a piedi e in bicicletta. Una volta scaricata gratuitamente l’Applicazione sullo smartphone (https://www.greenapes.com/scarica-la-app/), ogni utente inizierà ad accumulare automaticamente punti premio in base alla quantità di chilometri percorsi.

Effettuare il maggior numero di spostamenti possibili a piedi o in bicicletta è sempre più una questione fondamentale. La mobilità sostenibile è infatti in grado di diminuire gli impatti ambientali, sociali ed anche economici creati dai veicoli.

I chilometri registrati sull’App consentiranno agli utenti di completare delle “Sfide”, che sbloccheranno premi speciali quali: card prepagate di Trenitalia, abbonamenti Autolinee Toscana e per il servizio di bike sharing “SIPEDALA” (attivo a Siena), ma anche dei kit per la bicicletta preparati da Decathlon Colle Val d’Elsa.

Non solo. I cittadini potranno infatti anche donare i punti accumulati a progetti ambientali e sociali (promossi da associazioni regionali, nazionali e internazionali) e sbloccare l’accesso a un ulteriore catalogo di omaggi e agevolazioni relativi al mondo della cultura, messi a disposizione direttamente dagli spazi culturali e dai Comuni dei territori coinvolti, che sono la capofila Siena, Poggibonsi, Colle di Val d’Elsa, Monteriggioni, San Gimignano e Sovicille.

Il Comune di Siena metterà a disposizione:

- biglietti stagionali per il Teatro di Siena valido negli anni 2023 e 2024;
- biglietti per ragazzi a Teatro per l’anno 2024;
- ingressi al Museo.

Il Comune di Monteriggioni offrirà invece biglietti ridotti per il Percorso Didattico “Monteriggioni in Arme” e per i Camminamenti sulle Mura. I Comuni di Colle Val D’Elsa e di Poggibonsi doneranno dei biglietti omaggio per il cinema.

La piattaforma greenApes, infine, mette a disposizione il proprio catalogo di premi offerti da realtà sostenibili della cultura e della vita all’aria aperta: per chi volesse partecipare all’iniziativa è possibile unirsi gratuitamente e contribuire alla promozione di stili di vita sostenibili, ottenendo visibilità presso i cittadini coinvolti.

Andrea Corsi, Vicesindaco di Siena: “Abbiamo sostenuto fortemente il progetto Mosaico perché scommettere su un nuovo paradigma di mobilità è una necessità che le amministrazioni pubbliche ormai da tempo hanno recepito e stanno applicando. In tal senso, questa piattaforma permetterà alla cittadinanza di essere parte attiva proprio come tante tessere di un grande ‘Mosaico’ e di poter dare un contributo verso un cambiamento che renderà le nostre città più vivibili”.

Tiziano Scarpelli, Amministratore unico di Terre di Siena Lab: “Siamo quasi alla conclusione di un percorso che in questi anni ha prodotto azioni ed interventi concreti, oltre a sensibilizzare le nuove generazioni sul tema; la piattaforma di mobilità sostenibile si colloca perfettamente in questo contesto e speriamo che questa iniziativa possa coinvolgere più persone possibili”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Decolla l'indagine che coinvolge 46 territori comunali in Toscana e circa 800 in Italia. Aderire è obbligatorio. Ecco l'elenco dei Comuni interessati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità