Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:31 METEO:SIENA-1°7°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
I consigli estetici di De Luca a Bonaccini: «Lo voto, ma spunti quella barba e si tolga gli occhiali a goccia»

Attualità lunedì 28 novembre 2022 ore 13:02

La città ama il teatro, tutti i biglietti esauriti

La stagione è iniziata col botto, tutti sold out gli spettacoli in programma avvenuti in queste settimane. Al via la vendita dei cofanetti regalo



SIENA — Un inizio travolgente per la stagione dei Teatri di Siena 22-23 “Illuminarsi”. Dopo il tutto esaurito dello spettacolo “Samusà” con Virginia Raffaele, e il grande successo di pubblico riservato al primo spettacolo di danza “Cor Habeo”, con la coreografia di Camille Granet e la regia di Marco Batti, un nuovo tutto esaurito, lo scorso fine settimana, per lo spettacolo di Ferzan Ozpetek “Mine vaganti” con Francesco Pannofino e Simona Marchini.

“Numeri importanti che ci fanno ben sperare per il proseguo di tutta la stagione – commenta l’assessore alla Cultura Pasquale Colella – sono molto soddisfatto della risposta dei senesi, vedere il teatro pieno significa riportare la cultura al centro”.

“Siamo molto felici che il pubblico abbia reagito con tanto calore e tanto affetto alle nostre proposte – spiega il direttore artistico dei Teatri di Siena Alessandro Benvenuti – ovviamente siamo solo all’inizio, i linguaggi protagonisti della nostra nuova stagione sono ancora tanti e molto diversi tra loro ma ci aspettiamo delle belle soprese”.

Grande partecipazione anche all’incontro tenutosi sabato 26 novembre alle 18 presso il foyer dei Rinnovati. Insieme al direttore artistico Alessandro Benvenuti e al cast di “Mine vaganti” molti pubblico presente in sala, incuriosito di conoscere dal vivo i grandi professionisti protagonisti sul palco per le tre date senesi.

Prossimi appuntamenti della stagione il 9, 10 e 11 dicembre la commedia “Ditegli sempre di si” di Eduardo De Filippo, dal 15 al 18 dicembre “Così è (o mi pare)” riscrittura per realtà virtuale del testo di Luigi Pirandello, adattamento e regia di Elio Germano e infine il ritorno del Balletto di Siena con “Lo schiaccianoci” di Čajkovskij, previsto per il 20, 21 e 22 dicembre.

Anche per il Natale 2022 i Teatri di Siena propongono come regalo originale e unico, alcuni box contenenti biglietti per il teatro e ingressi a mostre d’arte da mettere sotto l’albero. Il meglio della cultura nella nostra città, dagli spettacoli che calcheranno il palco del Teatro dei Rinnovati ai biglietti per la mostra “Arte Senese”.

Ciascun cofanetto conterrà i biglietti della stagione “Illuminarsi” oltre che della mostra “Arte Senese”: teatro e storia dell’arte all’interno di un’elegante box, confezionata a mano, con un occhio alla sostenibilità. Il programma completo della stagione e tutte le info su spettacoli e biglietti sul sito www.teatridisiena.it oppure attraverso la mail comunicazione@teatridisiena.it .


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno