Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:29 METEO:SIENA17°33°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
martedì 22 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Autocisterna a fuoco sulla A1, autostrada chiusa e coda di 10 chilometri

Attualità giovedì 29 ottobre 2020 ore 18:16

Coronavirus, due morti e 69 nuovi casi nel Senese

In tutto il territorio regionale sono quasi duemila i nuovi casi e ci sono anche 13 decessi. Nella provincia la città con più nuovi contagi è Siena



SIENA — Mentre in Toscana i nuovi casi di positività al coronavirus sono 1.966 e ci sono anche 13 nuovi decessi la Asl Toscana sud est ha segnalato che ci sono 69 nuovi positivi al coronavirus nella provincia di Siena, 437 in quella di Arezzo e 66 in quella di Grosseto. Nella provincia di Siena, nelle ultime 24 ore, sono stati registrati due decessi di persone positive al virus. I deceduti nel Senese, dall'inizio dell'epidemia, sono 37.

Da segnalare, hanno aggiunto da Asl, che ci sono 97 persone risultate debolmente positive al primo tampone e che sono in attesa del secondo che potrebbe confermare o meno la positività: 76 sono di Arezzo, 13 di Grosseto e 8 di Siena.

Questa la distribuzione dei 69 nuovi casi nel Senese: Abbadia San Salvatore (2), Asciano (6), Cetona (1), Chianciano Terme (1), Chiusi (1), Colle Valdelsa (2), Gaiole in Chianti (1), Montalcino (1), Montepulciano (7), Monteriggioni (5), Monteroni d'Arbia (3), Piancastagnaio (1), Poggibonsi (4), Radicofani (2), Rapolano Terme (1), San Gimignano (6), Siena (18), Sinalunga (4), Sovicille (1) e Torrita di Siena (1).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 20 i casi di mutazione al virus riscontrati in tutta la Asl Toscana sud est. Ecco la situazione nel territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

CORONAVIRUS