Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:15 METEO:SIENA12°26°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
sabato 21 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Auto su asilo a l'Aquila, i funerali di Tommaso: un lungo applauso e palloncini bianchi e azzurri

Attualità martedì 25 gennaio 2022 ore 17:42

De Mossi in visita al centro vaccinale "La Pimpa"

Il primo cittadino accompagnato dal direttore amministrativo Ghelardi. Grande collaborazione tra Comune e Asl per la gestione dell'emergenza



SIENA — Il sindaco di Siena stamani ha voluto andare di persona al centro vaccinale da poco inaugurato. Si tratta ovviamente del nido d’infanzia La Pimpa. Ad accompagnarlo, il direttore amministrativo dell’Asl Toscana sud est Francesco Ghelardi.

L’hub vaccinale di Renaccio, inaugurato lo scorso 15 gennaio, è situato in un immobile messo a disposizione dal Comune di Siena. Nella struttura, aperta tutti i giorni dalle 8 alle 20, vengono vaccinati sia adulti che bambini e può disporre fino a un massimo di 300 dosi giornaliere.

La visita del primo cittadino senese ribadisce così la collaborazione tra l’Asl e l’Amministrazione cittadina per la promozione della campagna vaccinale. “Quando le istituzioni sono molto vicine, - dichiara De Mossi - si vedono i risultati. Cercando di affrontare i problemi tutti assieme, in genere le cose funzionano”.

Il direttore amministrativo di Asl Toscana sud est Francesco Ghelardi è sulla stessa lunghezza d'onda confermando la stretta collaborazione tra i due Enti, un rapporto solido fin dall'inizio della pandemia. “Ringraziamo il Comune di Siena per averci messo a disposizione questi locali. Grazie anche a questo centro vaccinale, siamo in grado di garantire alla popolazione fino a mille dosi giornaliere”.

Una visita che va a confermare la diffusione della campagna vaccinale in tutto il territorio, in particolare sulle terze dosi, che conferma l'alta adesione dei cittadini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nel Chianti nel Comune di Radda. Il ferito, un 57enne, ricoverato in gravi condizioni a Siena
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità