Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:35 METEO:SIENA13°22°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
lunedì 24 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La gaffe di Sangiuliano: «Colombo si basò sulle teorie di Galileo Galilei» (ma non era nato)
La gaffe di Sangiuliano: «Colombo si basò sulle teorie di Galileo Galilei» (ma non era nato)

Attualità venerdì 24 marzo 2023 ore 10:19

Fissate le quote di iscrizione ai nidi comunali

Il tariffario e i relativi esoneri sono stati ufficializzati ieri con l'approvazione della Giunta. Si tratta delle decisioni relative al 2023-2024



SIENA — L'Amministrazione pensa già al nuovo anno scolastico in particolare fissano quote e esoneri. La Giunta comunale di Siena, nella riunione che si è svolta ieri giovedì 23 marzo, ha approvato la delibera sui nidi d’infanzia comunali, relativa alle quote di compartecipazione alle spese per la gestione per l’anno educativo 2023/2024.

Il Comune di Siena dispone di sette asili nido, con offerta differenziata del servizio a tempo normale e a tempo corto ed è la giunta comunale a determinare i criteri di compartecipazione economica degli utenti alle spese di gestione dei servizi, diversificando la stessa in base al potere contributivo della famiglia.

“Abbiamo ritenuto opportuno confermare i criteri di calcolo e la fascia di esonero - spiega l’assessore Paolo Benini – anche per l’anno prossimo. Come sempre questa amministrazione va incontro il più possibile alle esigenze delle famiglie per un servizio socio-educativo fondamentale, teso a favorire la crescita psico-fisica e la socializzazione del bambino”.

La giunta ha deliberato di confermare i criteri di calcolo già adottati per la determinazione di quote mensili di compartecipazione alle spese di gestione dei nidi d’infanzia comunali, per l’anno educativo 2023/2024 e la fascia di esonero fino a 5.500 euro precisando che la quota massima per il tempo pieno ammonta a 430 euro e per il tempo corto a 326 euro, come illustrato: esonero per Isee inferiore o uguale a 5.500 euro, applicato anche agli utenti che, pur in presenza di Isee superiore alla cifra sopra indicata, si trovano in particolari contingenti circostanze, opportunamente documentate, sia dall’utenza che dal servizio sociale competente. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ciclista poggibonsese ha battuto Lorenzo Rota sulla prova in linea dei campionati italiani: quest'anno aveva già fatto sua la Milano-Torino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità