Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:31 METEO:SIENA-1°7°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
I consigli estetici di De Luca a Bonaccini: «Lo voto, ma spunti quella barba e si tolga gli occhiali a goccia»

Attualità giovedì 01 dicembre 2022 ore 11:55

Fondazione Mps e Contrade, sì ai nuovi fondi

Proseguirà l'opera di rinnovamento delle monture del corteo storico che si era fermata con la pandemia



SIENA — Si rinnova l’ormai storico legame fra la Fondazione Mps e le Contrade in prossimità della festa di Sant’Ansano, patrono della città. Ieri il presidente della Fondazione Mps Carlo Rossi, il Direttore Generale (Provveditore) Marco Forte e alcuni deputati hanno accolto a Palazzo Sansedoni il Magistrato delle Contrade, i priori delle 17 contrade e i rappresentanti del Consorzio Tutela Palio e del Comitato Amici del Palio.

Al centro del saluto del Presidente Carlo Rossi, l’auspicio e la volontà di proseguire e consolidare lo storico rapporto fra Fondazione Mps e Contrade, protagonisti di grande coesione sociale e valorizzazione delle attività, del patrimonio culturale e delle tradizioni del territorio.

“L’incontro con il Magistrato delle Contrade e con i priori nella nostra sede è un appuntamento che ormai fa parte del calendario delle festività istituzionali senesi. – ha affermato Carlo Rossi, Presidente della Fondazione Mps – Un legame che si rafforza anno dopo anno. Infatti, in questa sede annunciamo con piacere la volontà di avviare nuovamente un confronto con il Magistrato, interrotto a causa della pandemia, per il rinnovo dei costumi del Corteo". 

Sono state stanziate risorse straordinarie per 500 mila euro a valere sui progetti pluriennali. I progetti per la valorizzazione delle attività e del patrimonio delle Contrade e dell’artigianato locale saranno quindi implementati dopo lo stop degli anni precedenti a causa della pandemia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno