QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SIENA
Oggi 13° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
domenica 08 dicembre 2019

Economia giovedì 02 marzo 2017 ore 08:45

"Ho preso un impegno e lo porterò a termine"

Marco Morelli

E’ quanto ha affermato, nel corso di un convegno organizzato dalla Fabi, l’amministratore delegato di Mps, Marco Morelli



SIENA — Resto indipendemente, anche con uno stipendio ridotto”.

Così l'ad di Mps Marco Morelli in merito al fatto che, con l’ingresso dello Stato nel capitale sociale dell’istituto, lo stipendio del manager e’ destinato a subire una decurtazione. 

L'incarico da amministratore dell'istituto di credito di Siena, il giorno dell'intervento dello Stato, era stato rimesso nelle mani del cda che ha comunque dato fiducia a Morelli. Si va dunque avanti.

Sui tempi del piano industriale Morelli ha anche precisato che l’approvazione dipende dalla Commissione Europea e dalla Bce.

Pertanto, il consiglio di amministrazione dell’istituto approverà il piano industriale solo dopo il confronto con la Commissione europea anche se le linee guida restano quelle anticipate ad Ottobre.

Parallelamente si sta lavorando alla ricapitalizzazione della Banca di Siena.



Tag

Andrew Basso, l'Houdini di Trento (che ti soffia le monete sotto il naso)

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità