comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:41 METEO:SIENA13°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
lunedì 30 novembre 2020
corriere tv
Myrta Merlino ospita il compagno Marco Tardelli: «Ti presento come campione del mondo?», «Posso darti del tu?»

Attualità lunedì 16 novembre 2020 ore 17:38

Il Covid colpisce duro, record di casi in città

Picco di contagi a Siena: 57 casi. Lieve flessione in provincia con 117 nuovi malati. Numeri dimezzati a Poggibonsi, Colle Val d'Elsa e Sinalunga



SIENA — I numeri restano alti, in città e in provincia. A Siena il virus compie un deciso balzo in avanti passando dai 45 positivi di ieri ai 57 di oggi. Finora è il livello più alto raggiunto nel territorio comunale. 

Anche nel resto della provincia che fino a qualche settimana va mostrava un andamento "lento" dei contagi, la situazione si è capovolta e il virus ha ripreso a correre: oggi sono 117 i nuovi malati (sei in meno di ieri). Tra i centri dove si registra il maggior numero di persone alle prese col virus c'è Montepulciano con 6 casi; stesso numero a Poggibonsi (6 casi) che oggi registra un sostanzioso dimezzamento rispetto ai giorni scorsi. Anche a Colle Val d'Elsa, tra le cittadine più colpite, le cose vanno meglio: 4 casi. 

Contagi dimezzati anche a Sinalunga (6 casi) dove, complessivamente, i positivi sfiorano quota 160. Monteroni d'Arbia, Rapolano Terme e Gaiole in Chianti viaggiano allineati con 5 casi, mentre Sovicille scende a 4. 

La buona notizia: oggi nella provincia di Siena sono guarite 75 persone.

Ecco nel dettaglio la situazione

Comune Nuovi casi
Asciano 3
Castelnuovo Berardenga 3
Cetona 1
Chianciano Terme 1
Colle Di Val D'Elsa 4
Gaiole In Chianti 5
Montepulciano 6
Monteriggioni 4
Monteroni D'Arbia 5
Pienza 2
Poggibonsi 6
Radda In Chianti 2
Rapolano Terme 5
San Gimignano 1
Sarteano 2
Siena 57
Sinalunga 6
Sovicille 4


  



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS