QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SIENA
Oggi 11° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
sabato 07 dicembre 2019

Cronaca venerdì 29 novembre 2019 ore 12:44

La truffa del finto dipendente delle Poste

Un semplice stratagemma per farsi dire il codice pin di una carta prepagata e così spendere 400 euro dal conto della vittima



SIENA — Si è spacciato per dipendente di Poste Italiane e ha speso 400 euro dalla carta prepagata di uno studente universitario di Siena, 23enne, raggirato e convinto a comunicare il codice segreto della carta. Ma lo studente, scopertosi vittima, ha sporto denuncia e i carabinieri hanno individuato e denunciato il truffatore. Si tratta di un 22enne di Torre del Greco.

La vittima era stata contattata via Sms. Nel messaggio si spiegava che la carta Postepay era stata bloccata per una presunta operazione anomala e che per sbloccarla era necessario collegarsi online ad una pagina - del tutto fasulla - dove si chiedeva l'inserimento del pin. 

Ottenuto il codice segreto il truffatore ha contattato telefonicamente lo studente, rassicurandolo che tutto era andato a buon fine e pregandolo di non fare operazioni per almeno mezz'ora. Mezz'ora in cui quella carta è stata però utilizzata in un negozio di Torre del Greco, per acquisti per 400 euro.

I carabinieri sono risaliti al truffatore sia attraverso il numero di cellulare, sebbene intestato ad una terza persona, sia attraverso riscontri nel negozio dove erano state fatte le compere.



Tag

Governo, Conte: «Per Renzi è a rischio? Lui pessimista cosmico»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità