Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:SIENA16°31°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
venerdì 12 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Calenda diceva: «Non farò politica con Renzi, l'ho detto 6 mila volte. Mi fa orrore»

Attualità lunedì 20 giugno 2022 ore 16:00

Ecco le date per scoprire drappellone e masgalano

Domenica prossima appuntamento il primo momento atteso dai contradaioli, la visione del Palio, il drappo che andrà alla contrada vittoriosa



SIENA — Il prossimo 26 giugno torna, dopo una pausa forzata di due anni a causa della pandemia, il primo appuntamento con la grande Festa di Siena.

Domenica alle ore 19, nel Cortile del Podestà, il Sindaco Luigi De Mossi svelerà il drappellone per il Palio del 2 luglio realizzato dall’artista inglese Emma Sergeant.

Sarà Duccio Balestracci, storico, a presentare l’opera di una delle pittrici figurative inglesi più famose e apprezzate a livello internazionale.

Nel corso della cerimonia verrà illustrato, dal pubblicitario Giampiero Cito, il Masgalano per le due carriere del 2022. Il premio, creato dallo scultore e cesellatore Dante Mortet, e offerto dall’Associazione Culturale Feriae Matricolarum Senensium. 

Si tratta del primo momento di grande emozione collettiva per i contradaioli, la scoperta del nuovo "cencio", il drappo che andrà alla contrada vittoriosa. Da sempre momento di dibattito sull'opera, e solitamente usato per interpretare segni premonitori all'interno nell'opera attraverso immagini e colori che potrebbero far riferimento ad una contrada o un'altra. 

E' il momento in cui tutta la città si immerge nell'atmosfera paliesca e sale l'attesa per la carriera.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dettaglio del contagio nel capoluogo e nei Comuni della provincia. Ci sono anche 139 guariti. Due decessi alle Scotte
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità