Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:45 METEO:SIENA13°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
venerdì 23 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Europa League, maxi-rissa al termine di Sparta Praga-Galatasaray: le immagini

Attualità mercoledì 15 dicembre 2021 ore 11:48

Provincia e Unistrasi insieme per i diritti Lgbt

Incontro venerdì 17 alle 15,15 presso la sede universitaria di piazza Rosselli con Riccardo Noury, portavoce Amnesty International



SIENA — In occasione della giornata internazionale dei diritti umani che cadeva ill 10 dicembre, l'Università per Stranieri ha organizzato un incontro per affrontare il tema.

L'appuntamento è previsto per il 17 dicembre alle ore 15,15 alla presenza del portavoce di Amnesty International Riccardo Noury, per affrontare la questione dei diritti per le persone Lgbt, sistematicamente violati nella maggior parte dei Paesi del mondo.

"Se c'è un tema sul quale si può misurare il ritardo del mondo rispetto agli standard sui diritti umani, questo è proprio quello della difesa, della tutela e della promozione dei diritti delle persone Lgbt. Nei confronti di queste persone sono in corso attacchi, delegittimazioni che fanno aumentare di anno in anno il numero dei Paesi nei quali la persecuzione nei loro confronti si fa sempre più forte”. E’ quanto afferma Riccardo Noury.

L'appuntamento è organizzato dalla Provincia di Siena in collaborazione con i Comuni della Rete Ready e l'Unistrasi. La rete Ready è la Rete italiana delle Regioni, Province Autonome ed Enti Locali impegnati per prevenire, contrastare e superare le discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere. La Provincia di Siena svolge il ruolo di coordinamento a livello provinciale così come la Regione Toscana, a livello regionale per i soggetti toscani aderenti alla rete.

Ad oggi hanno aderito i Comuni di Abbadia San Salvatore, Asciano, Castelnuovo Berardenga, Castiglion d’Orcia, Colle Valdelsa, Montepulciano, Monteroni d’Arbia, Murlo, Pienza, Poggibonsi, San Quirico d’Orcia, Torrita di Siena. 

Un evento per affrontare un tema molto attuale che interessa da vicino tante persone.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno