QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SIENA
Oggi 11°12° 
Domani 10°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
giovedì 17 ottobre 2019

Politica giovedì 27 giugno 2019 ore 18:32

“Soddisfatti da De Mossi, ma uniamo le forze per governare"

Mozione politica della Lista Sena Civitas: “affrontiamo il governo di Siena, coinvolgendo tutti il centrodestra”



SIENA — E’ sia una mozione che una dichiarazione politica a commento del primo anno della Giunta De Mossi quella presentata da Pietro Staderini della lista Civica Sena Civitas. In essa, si richiede al sindaco di illustrare periodicamente in Consiglio l’attuazione del Programma di mandato e di coinvolgere con più incontri mensili i capigruppo della maggioranza per rendere maggiormente efficace l’azione di governo.

Staderini dà pieno atto al sindaco di aver realizzato l’attesa discontinuità rispetto a settant’anni di gestioni precedenti a guida prima comunista e poi democratica e riconosce che, in primo lungo periodo, il Sindaco De Mossi e la sua Giunta “hanno dovuto affrontare la difficile transizione dall’Amministrazione precedente, rilevando una gestione fallimentare e solo più recentemente hanno potuto iniziare a proporre e delineare un nuovo progetto per la città”.

Il consigliere di Sena Civitas riconosce che “quanto realizzato in questo anno è stato soprattutto frutto della forte volontà del Sindaco e della Giunta che hanno dovuto spesso contrastare uno stratificato intreccio economico-politico con interventi resi urgenti dalle precedenti e discutibili scelte politiche che andavano cambiate perché hanno condotto la città in decadenza tanto da perdere storiche ed economicamente solidissime Istituzioni che portavano ricchezza e benessere diffuso al territorio”.

“Tenuto conto che il complesso programma di governo della città è portato avanti da una classe dirigente nuova, di buona volontà e talvolta con poca esperienza nel gestire la macchina burocratica, ma che la città di Siena ha un alto potenziale di competenze e capacità dirigenziali da attingere dalle forze politiche e civiche che hanno “creato” la nostra maggioranza – ricorda e conclude Staderini - ; va sempre tenuto presente che il fattore critico di successo della realizzazione del programma politico-amministrativo che l’attuale amministrazione ha delineato per il futuro di Siena, è dato dalla convergenza di tutte le forze che lo hanno sostenuto e lo stanno sostenendo e quindi devono essere tutte responsabilizzate sugli obbiettivi dell’Amministrazione stessa”.



Tag

"Conte falso come il Parmesan", bagarre Lega in Senato. Casellati sospende la seduta

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Cronaca

Cronaca