Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:31 METEO:SIENA-1°7°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
I consigli estetici di De Luca a Bonaccini: «Lo voto, ma spunti quella barba e si tolga gli occhiali a goccia»

Attualità lunedì 28 novembre 2022 ore 20:30

La città accoglie 2 famiglie siriane

Fanno parte di un gruppo di profughi arrivati in Italia con il corridoio umanitario della Comunità di Sant'Egidio e delle Chiese evangeliche



SIENA — Sono arrivati questa mattina all'aeroporto di Fiumicino 35 rifugiati siriani con un volo da Beirut grazie ai corridoi umanitari promossi da Comunità di Sant'Egidio e Federazione delle Chiese evangeliche in Italia (Fcei) in accordo con i ministeri dell'Interno e degli Esteri. Tra i profughi, provenienti dai campi della Bekaa e di Tel Abbas in Libano, circa la metà sono minori che non frequentavano la scuola.

Ad accoglierli in Italia, oltre a Sant'Egidio e alle Chiese protestanti, la Caritas dell’Arcidiocesi di Siena-Colle Valdelsa -Montalcino, che ospiterà due famiglie composte una da un nucleo di 5 e uno di 4 persone. Sono tutte con bambini con patologie importanti.

A Fiumicino sono intervenuti il cardinale. Augusto Paolo Lojudice, arcivescovo di Siena- Colle di Val D’Elsa- Montalcino e vescovo di Montepulciano- Chiusi- Pienza e Anna Ferretti, dell’equipe Caritas dell’arcidiocesi di Siena- Colle di Val D’Elsa- Montalcino. Questa sera stessa le famiglie si trasferiranno a Siena.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno