QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SIENA
Oggi 11°13° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
giovedì 14 novembre 2019

Cronaca giovedì 02 novembre 2017 ore 18:35

Scotte, crollo durante lavori sull’illuminazione

Il policlinico ha accertato che il cedimento del controsoffitto è avvenuto durante la sostituzione dell'impianto di illuminazione. Indaga la procura



SIENA — Sono cinque le persone rimaste lievemente ferite a causa del cedimento del controsoffitto in un’area di transito e accesso ambulatoriale al quarto piano del policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena. 

Si tratta di un dipendente e di quattro persone esterne, tutte prontamente soccorse. L'ospedale ha subito avviato una indagine interna, appurando che l'incidente si è verificato nel corso di lavori di sostituzione dell'impianto di illuminazione. Anche la procura ha chiesto ai vigili del fuoco di effettuare un sopralluogo per accertare le cause dell’incidente.

"Il direttore generale Valtere Giovannini, insieme al direttore sanitario Roberto Gusinu, al suo primo giorno di lavoro e al direttore amministrativo Enrico Volpe, si sono immediatamente recati sul posto per verificare quanto accaduto e, successivamente, sono andati al Pronto Soccorso per accertarsi delle condizioni cliniche delle persone coinvolte", hanno spiegato dalle Scotte.

“Siamo molto dispiaciuti per quanto accaduto – ha detto Valtere Giovannini, direttore generale – e abbiamo immediatamente avviato un’indagine interna per capire le cause del cedimento, anche a scopo preventivo, considerando che questo tipo di controsoffitto è presente in tutto l’ospedale. 

"Dai primi accertamenti risulta che il cedimento sia avvenuto nel corso di un intervento di sostituzione nell’impianto di illuminazione del controsoffitto poi caduto, lavoro effettuato da un appaltatore esterno. - ha proseguito il dg - Ringrazio tutti gli operatori che si sono prontamente attivati e sono subito intervenuti, mostrando grande senso di solidarietà e abnegazione. Mi scuso, a nome di tutta l’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese, per aver recato disagio e un forte spavento a tutte le persone coinvolte”.

Sull'incidente sono intervenuti vari esponenti delle forze di opposizione in Consiglio regionale (vedi qui sotto gli articoli collegati), fra cui il capogruppo di Fratelli d'Italia Giovanni Donzelli.

"Occorre fare piena luce, ci auguriamo che la Asl e la Regione facciano al più presto chiarezza - ha scritto Donzelli in una nota - L'episodio pone ancora una volta dubbi sulla gestione degli edifici pubblici nella nostra regione. Da tempo Fratelli d'Italia chiede una gestione oculata del patrimonio della sanità toscana, richiamando sulla necessità che le amministrazioni governino le strutture nell'interesse dei cittadini e non usando le strutture pubbliche come poltronifici".



Tag

Dolomiti, caos e disagi per la neve

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Lavoro

Attualità