Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:55 METEO:SIENA9°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
giovedì 01 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Ragazzi, non guidate se avete bevuto e correte verso la felicità nel ricordo di Francesco»

Sport mercoledì 28 settembre 2022 ore 11:02

Ecco i giovani atleti Senesi al Trofeo Coni

Sono sette gli atleti della Provincia che parteciperanno alle competizioni nazionali che si terranno nel territorio della Valdichiana



VALDICHIANA SENESE — La Valdichiana Senese per tre giorni, da giovedì 29 settembre a domenica 2 ottobre, sarà il palcoscenico nazionale dello sport giovanile. Si terrà infatti la finale nazionale del Trofeo Coni, giunto alla settima edizione. Questi tutti i partecipanti: 3.867 atleti (260 della Toscana) in rappresentanza di tutte le regioni e delle delegazioni delle comunità italiane di Canada e Svizzera (atleti ed atlete nella fascia di età dai 10 ai 14 anni) che si cimenteranno in 41 discipline di 35 Federazioni sportive nazionali e 6 discipline sportive associate. Previste anche un migliaio di persone al seguito fra tecnici, accompagnatori e familiari.

Sono sette gli atleti per la provincia di Siena: Bechini Sofia, 13 anni (nata a Montepulciano e residente ad Abbadia San Salvatore) alle finali nel taekwondo freestyle (del Taekyon Club.) già vincitrice, insieme a Niccolò Pastore, della seconda tappa del THF Freestyle Series Talent di Bari per la categoria Cadetti; Viola Guerrini, 11 anni (nata a Siena e residente a Monteriggioni) alle finali nel golf (del Castelfalfi Golf Club.) che a soli 10 anni è riuscita a realizzare quello che per la stragrande maggioranza dei golfisti rimane il sogno di una vita. Viola Guerrini, allieva di Andrea Perrino, ha realizzato la sua prima hole in one in una competizione ufficiale; Aurelio Massini, 10 anni (nato a Montepulciano e residente a Sinalunga) freccette e ruzzola (del Ruzzola Sinalunghese); Nico Brardi, 10 anni (nato a Montepulciano e residente a Sinalunga) freccette e ruzzola (del Ruzzola Sinalunghese); Matteo Akseli Scalera, 13 anni (nato a Siena e residente a Monteriggioni) prove multiple tetrahlon (dell’Atletica Valdelsa); Francesco Borghesi, 14 anni (nato a Poggibonsi e residente a Colle Val d’Elsa) basket (dell’ABC Castelfiorentino; Benedetta Palazzoni, 13 anni (nata a Montepulciano e residente a Sinalunga) tag rugby (del Molon Rage Rugby).

La Finale Nazionale del Trofeo Coni segna la fine di un percorso iniziato dai ragazzi con le proprie Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche nelle proprie Province e Regioni e, al tempo stesso, un’occasione di crescita nel nome dello sport. La formula scelta, inoltre, privilegia la composizione di squadre miste sia negli sport individuali (ogni squadra è composta da massimo di 4 atleti per ogni FSN (Federazione Sportiva Nazionale) e DSA (Discipline Sportive Associate) che negli sport di squadra veri e propri, promuovendo un confronto in campo tra i sessi nel rispetto reciproco e dando rilievo alle differenze.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo segnala la ricerca pubblicata da Eduscopio-Fondazione Agnelli. Grande soddisfazione per l'intera cittadina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità