Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:50 METEO:SIENA18°36°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
domenica 26 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il patriarca Kirill scivola sull'acqua santa e cade durante la funzione religiosa

Cultura giovedì 23 giugno 2022 ore 12:38

Torna “100 Canti per Siena”, si cercano lettori

Si ripeterà la manifestazione che negli scorsi anni aveva avuto grande successo. Si cercano volontari per le letture, l'evento è il 9 ottobre



SIENA — I versi della Divina Commedia declamati in altrettanti luoghi di Siena da un popolo di cantori di ogni età e professione. Torna “100 Canti per Siena” la maratona dantesca ideata dall'associazione Culter nel 2006 giunta grazie alla collaborazione nata con il Comune alla sua seconda edizione senese.

La lettura pubblica e diffusa dei versi dell'Inferno, del Purgatorio e del Paradiso, si svolgerà nel pomeriggio del prossimo 9 ottobre, in strade, piazze, chiese, ma anche botteghe e luoghi simbolo della città.

A chi sceglierà di aderire alla manifestazione, organizzata da Culter e Stazione Utopia con il contributo del Comune di Siena, verrà assegnato un Canto, che verrà poi letto in un luogo pubblico. A conclusione tutti insieme i partecipanti leggeranno in forma corale il XXXIII Canto del Paradiso in piazza del Campo.

“Grazie alla collaborazione nata con Culter e Stazione Utopia, a seguito del grande successo ottenuto nella passata edizione, la nostra città tornerà ad accogliere i cantori della poesia dantesca - ha spiegato il sindaco di Siena Luigi De Mossi - Lo speciale rapporto che si crea tra il cantore e lo spettatore è qualcosa di unico, come lo è la nostra città. Il centro cittadino diverrà anche quest’anno un palcoscenico a cielo aperto”.

“100 Canti per Siena nasce dalla volontà di coinvolgere un grande numero di persone in una performance popolare in cui tutti i partecipanti diventano protagonisti dando voce, insieme, ai canti della Divina Commedia” - afferma l’associazione Culter - un’esperienza che rende contemporaneo l’inesauribile valore della poesia dantesca e trasforma all’improvviso ogni passante in uno spettatore”.

Chiunque può partecipare. Gli aspiranti cantori seguiranno un percorso di formazione alla lettura, con incontri in presenza e on line, con il regista Franco Palmieri. Non sono necessarie conoscenze o capacità attoriali specifiche se non la voglia di proporre la poesia dantesca come testo da leggere ad alta voce, da capire e far capire a chi ascolta. E’ possibile iscriversi tramite il link https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSeLOa-KxVNXi0CDUMZ3G4RDQJgmruZvEiUvnMeRxzxAvpxJjg/viewform

Un esperienza coinvolgente che dà la possibilità di declamare i canti della Commedia in scenari unici e irripetibili, un evento corale che torna dopo lo stop della pandemia e che ha sempre riscosso un grande successo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dettaglio dei positivi nei Comuni della provincia. Il contagio rilevato da 935 tamponi processati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

Attualità