Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:31 METEO:SIENA-1°7°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
I consigli estetici di De Luca a Bonaccini: «Lo voto, ma spunti quella barba e si tolga gli occhiali a goccia»

Cronaca sabato 26 novembre 2022 ore 10:25

Tagli del bosco abusivi, tre denunce in Provincia

Due uomini deferiti a Radda in Chianti e un a Piancastagnaio per irregolarità nelle autorizzazioni per abbattere gli alberi



SIENA E PROVINCIA — Proseguono incessanti i controlli dei Carabinieri Forestali nei cantieri boschivi della Provincia di Siena, dove, anche grazie alle segnalazioni di cittadini ed associazioni, si continuano a registrare varie irregolarità nella conduzione dei tagli boschivi, sia di natura amministrativa che penale. 

In particolare, nei giorni scorsi, i Carabinieri Forestale di Radda in Chianti, in seguito a complessi accertamenti tecnici condotti in un cantiere forestale in Comune di Radda in Chianti, ha accertato che molti alberi erano stati tagliati senza autorizzazioni.

Due uomini sono stati denunciati per illecito paesaggistico-ambientale, elevate anche sanzioni amministrative per complessivi euro 16mila euro per la violazione della normativa forestale regionale, oltre alla sanzione amministrativa prevista per l’illegale commercializzazione del legname utilizzato.

In un altro cantiere forestale ubicato in Comune di Piancastagnaio, i Carabinieri Forestale di Abbadia San Salvatore ha accertato che il taglio della fustaia di pino nero era stato condotto in assenza del necessario permesso. Anche in questo caso un uomo è stato denunciato e dovrà pagare una multa di 720 euro. 

L’attività di controllo dei Carabinieri Forestali della Provincia di Siena proseguirà anche nei prossimi mesi, in linea con le disposizioni nazionali del Comando Generale dell’Arma, al fine di verificare la corretta esecuzione dei tagli boschivi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno