comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:29 METEO:SIENA9°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
giovedì 28 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lady Mastella e la lite con gli Europeisti: «Ecco perché me ne sono andata»

Cronaca mercoledì 28 giugno 2017 ore 08:24

Ritrovato un ordigno bellico in via Peruzzi

Si attendo oggi l’arrivo degli uomini del II Reggimento del Genio Pontieri di Piacenza che saranno nel cantiere per decidere sul da farsi



SIENA — L'ordigno bellico risalirebbe alla Seconda Guerra Mondiale ed è stato ritrovato nella strada interessata, ormai da diverso tempo, dai lavori.

Una bomba a mano del 1944, lunga circa 25 centimetri, che gli operai dei cantiere hanno scoperto durante i lavori di rifacimento del ponticello stradale.

Si capirà solamente oggi se l'ordigno sarà rimosso o se i militari, per sicurezza, decideranno di farlo brillare o disinnescarlo.

In ogni caso la strada sarà chiusa in via preventiva.

Via Peruzzi è stata per l'intero anno al centro di un aspro attacco dovuto dalla lunga chiusura del tratto sulla direttrice di Porta Pispini e Porta Ovile. La chiusura era stata necessaria per i lavori di ripristino della carreggiata dopo la rovinosa frana che aveva interessato il tratto lungo le mura ceduto a seguito delle piogge almeno un anno fa.

Gli uomini del Genio Pontieri, a lavoro per individuare la migliore soluzione, faranno sapere solo oggi al Comune la decisione che verrà presa per la sicurezza della zona.

Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità