comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SIENA
Oggi 10° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
martedì 31 marzo 2020
corriere tv
Coronavirus, l'inno d'Italia per infermieri e medici: «Ci incoraggiano a non mollare, mi scende una lacrima...»

Attualità sabato 10 settembre 2016 ore 13:00

La scuola delle Scotte doveva chiudere invece....

Per l'anno scolastico 2016/2017 l'organico di maestre presenterà delle interessanti novità .Un passo in avanti per la continuità del servizio



SIENA — Dopo la possibilità, molto più concreta di quanto non si potesse ritenere, che la scuola primaria all'interno del policlinico senese potesse chiudere, ad oggi una buona notizia. Arriverà una maestra in più.

La scuola ospedaliera che fa parte dell'Istituto comprensivo "Mattioli" che, appunto, si vede oggi assegnato un nuovo posto della primaria. 

Le maestre che presteranno servizio all'interno dell'ospedale saranno dunque tre.

"E' una buona notizia – ha commentato Luigi Dallai, deputato del Pd e membro della commissione Cultura che si era battuto anche in Parlamento sulla questione – che, già da alcuni giorni, avevo avuto modo di condividere con il Ministero dell'Istruzione e la Direzione scolastica. Dopo la riduzione di organico, questa inversione di tendenza fa ben sperare per il futuro. Nei mesi scorsi mi ero già adoperato per risolvere la questione e devo riconoscere ai diversi livelli amministrativi, a cominciare dal Comune di Siena, dall'assessore regionale Grieco, al sottosegretario Toccafondi un'attenzione non comune a questo tema. Dobbiamo continuare su questa strada, magari puntando a rafforzare ulteriormente la scuola. Questo presidio è importante per bambini e genitori ed è frequentato ogni anno da circa 500 bambini ospedalizzati. Grazie al lavoro delle maestre possiamo garantire ai piccoli pazienti il diritto al gioco, allo studio e alla socializzazione".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca