Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:15 METEO:SIENA12°26°  QuiNews.net
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
sabato 21 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Auto su asilo a l'Aquila, i funerali di Tommaso: un lungo applauso e palloncini bianchi e azzurri

Attualità martedì 18 gennaio 2022 ore 11:18

Mps a fianco degli studenti nei progetti di stage

L'iniziativa punta a formare con percorsi scuola - lavoro centinaia di alunni di tutta Italia. Tra le scuole l'Istituto "Poliziano" di Montepulciano



SIENA — Anche quest’anno prosegue l’impegno di Banca Monte dei Paschi di Siena per l’orientamento dei giovani e la loro preparazione all’inserimento nel mondo del lavoro. È con questo obiettivo che Banca Mps quest’anno ha coinvolto, nell’ambito del progetto alternanza scuola-lavoro, oltre 450 studenti in 7 scuole superiori di 5 regioni italiane.

Le scuole scelte sono l’Istituto Tecnico Economico Tecnologico Giacinto Girardi di Cittadella (Padova), l’Istituto di Istruzione Superiore Agnolo Poliziano di Montepulciano (Siena), l’Istituto Tecnico Economico Tecnologico Enrico Fermi di Barcellona Pozzo di Gotto (Messina), l’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Margherita Hack di Cotronei (Crotone), l’Istituto d’Istruzione Superiore Luigi Einaudi di Serra San Bruno (Vibo Valentia), l’Istituto di Istruzione Superiore Carlo Levi di Portici (Napoli) e l’Istituto Istruzione Superiore Giuseppe Alberti di Benevento.

Quest’anno il percorso, per tutti i ragazzi delle scuole coinvolte, si articolerà attraverso una serie di appuntamenti che termineranno a maggio per dare continuità alla presenza aziendale durante tutto l’anno scolastico. Durante i Talent Day, giornate dedicate all’orientamento al lavoro, verranno analizzate le soft e le hard skill richieste dalle aziende, verrà spiegato come preparare un curriculum vitae efficace e come affrontare un colloquio di lavoro. Molta importanza verrà posta anche su come scegliere consapevolmente la propria carriera universitaria o lavorativa e sull’importanza dei social media nel mondo del lavoro, con una particolare attenzione alla social media reputation.

Non mancherà uno sguardo sull’attuale contesto italiano, con l’analisi del “caso Italia” da “Cenerentola” europea a Paese dell'anno 2021 per l'Economist. Infine, un’analisi sulle conseguenze occupazionali e le opportunità del Pnrr per il sistema Italia.

Sul tema sostenibilità, argomento centrale per Banca MPS, si analizzerà come questa sia evoluta nel tempo, si parlerà di greenwashing e dell’Agenda 2030 dell’Onu, ma anche delle conclusioni della Cop 26 a Glasgow.

Nella seconda fase, Banca Mps proporrà a tutte le scuole partecipanti una sfida che consentirà agli studenti di dare spazio all’immaginazione presentando un progetto per la sfida finale, che sarà valutata da una commissione d'esame.

 Con questa nuova modalità Banca Monte dei Paschi vuole confermare e rafforzare il suo ruolo di attore di riferimento per l’orientamento e la formazione dei giovani. Una proposta nata per colmare le distanze tra mondo del lavoro e quello della scuola, con l’obiettivo di trasmettere non solo conoscenze prettamente specialistiche, ma anche competenze trasversali, indispensabili per la crescita e lo sviluppo personale. 

Per il territorio senese sarà in campo l'Istituto "Poliziano" di Montepulciano, un legame indissolubile quello tra banca e territorio che è da sempre volano di crescita e sviluppo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nel Chianti nel Comune di Radda. Il ferito, un 57enne, ricoverato in gravi condizioni a Siena
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità