comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SIENA
Oggi 19°38° 
Domani 19°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News siena, Cronaca, Sport, Notizie Locali siena
giovedì 13 agosto 2020
corriere tv
Il cast della Casa di Carta a Copenaghen per le riprese, le immagini di un fan

Attualità domenica 20 gennaio 2019 ore 10:10

Wine&Siena, al via la quarta edizione

La manifestazione nazionale di promozione della filiera vitivinicola si svolgerà il 26 e 27 in spazi storici prestigiosi della città di Siena



SIENA — A gennaio, nella città del Palio si svolgerà Wine&Siena l’evento di livello nazionale dedicato alle eccellenze vitivinicole. Ideato dalla Confcommercio di Siena e dagli organizzatori del Merano Wine Festival, l’evento si svolgerà all’interno dei palazzi storici della città: nella Rocca Salimbeni, storica sede della Banca Monte dei Paschi di Siena, al Grand Hotel Continental Siena – Starhotels Collezione, nella sala del Mappamondo e del Buongoverno all’interno del Palazzo Pubblico. Nel percorso sensoriale anche Palazzo Squarcialupi, il Santa Maria della Scala e Palazzo Sansedoni, sede della Fondazione MPS di Siena. 

Saranno ben oltre 150 i produttori selezionati da tutta Italia, con oltre 500 vini in degustazione. Anche un tocco di cultura con focus sui cambiamenti climatici, sostenibilità e i nuovi orizzonti del vino italiano, fra mercati asiatici rivoluzione digitale e biologico. Prevista anche la partecipazione di Gianmarco Centinaio, ministro delle Politiche Agricole e Forestali e di Marco Remaschi, assessore regionale Politiche Agricole.

Wine&Siena è giunta alla sua quarta edizione e il 26 e 27 gennaio e Siena sarà capitale del vino con un territorio che ha ben cinque Docg. Ma non solo degustazione ci sarà anche una valenza culturale nella due giorni senese con due iniziative che nascono dalla collaborazione tra l’organizzazione di Wine&Siena, esperti professori e ricercatori dell’Università degli Studi di Siena e la Fondazione Itinera di Confcommercio. Infatti, si inizia venerdì 25 gennaio, alle 10.15, nell’Aula Magna del Rettorato dell’Università degli Studi di Siena con “Cambiamenti climatici e sostenibilità: nuove sfide per le imprese vitivinicole e le istituzioni” per proseguire sabato 26 gennaio, alle 14.30, sempre nell’Aula Magna del Rettorato dell’Università degli studi di Siena dove si parlerà di “Nuovi orizzonti del vino italiano fra mercati asiatici, rivoluzione digitale e biologico”, la chiusura dei lavori sarà a cura di Helmuth Köcher.

Inoltre ci saranno anche le masterclass a Palazzo Sansedoni: Gewürztraminer altoatesini, verticale di Nobile di Montepulciano DOCG – Azienda Salcheto, verticale di Furore Bianco Fiorduva DOC - Marisa Cuomo, e di Il Solatio - Castello di Albola. Partecipare alle masterclass è facile, durante l’evento il biglietto si può acquistare a Palazzo Sansedoni oppure basta prenotarsi presso Enotrade Wein Vino Wine, Strada di Pescaia 67, 53100 Siena, chiamando al numero 0577 600392. Il prezzo è di 25 euro, 30 sono i posti disponibili.

La realizzazione di Wine&Siena è merito dell’impegno di molte istituzioni e di persone tutte legate alla città. La manifestazione è stata voluta dal patron di Merano WineFestival Helmuth Köcher, dal senese Andrea Vanni, promotore dell’iniziativa e da Confcommercio Siena. Insieme hanno attivato importanti collaborazioni quali il Comune di Siena e la Camera di Commercio di Siena-Arezzo. Wine&Siena ha il fondamentale sostegno di Banca Monte dei Paschi di Siena, Grand Hotel Continental Siena – Starhotels Collezione, Università degli Studi di Siena, Fondazione Monte dei Paschi di Siena che hanno concesso spazi prestigiosi per la manifestazione. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità